Fiori e addobbi per il tuo matrimonio

Per il proprio matrimonio i fiori sono un elemento essenziale. Essi riescono a creare l’atmosfera da sogno, conferiscono magia all’ambiente e riscaldano i cuori, allo stesso tempo hanno il potere di portare energia positiva e allegria al momento. I fiori e le piante in genere hanno proprio questa prerogativa, come tutto ciò che viene dalla natura, essi sono portatori di benessere psicofisico.

Come posizionare i fiori

Per allestire il proprio matrimonio con i fiori e le piante esistono dei veri e proprio maestri fiorai, i flower designer che si occupano di flower decoration. Occorre però dire che, avute alcune indicazioni, si può riuscire ad allestire il proprio matrimonio anche autonomamente. Per ricever i fiori e le piante, magari anche dei vasi o cesti decorati, ci si può rivolgere a chi si occupa di spedire fiori all’estero. In questo modo, si possono avere anche dei fiori che non appartengono al proprio territorio ma che provengono da altre terre, in breve tempo un tocco in più di magia. I fiori si possono distribuire sulle panche della chiesa, appendere ad un lato delle sedie che compongono la platea nel luogo della cerimonia. Essi possono essere appesi anche ad un arco che possa creare il punto in cui si svolgerà il rito. Non mancano poi i fiori da mettere a centro tavola, magari in piccoli barattoli di vetro o piccoli cestini, in mazzetti bassi, così da non occupare troppi spazi. I fiori possono anche essere posti in alto a cascata, dentro a palle trasparenti di plastica.

I colori dei fiori 

Sui colori si possono compiere varie scelte, oltre al classico bianco, si possono abbinare diverse tinte. A cominciare dal bouquet della sposa che può avere anche dei fiori color pesca, in genere rose oppure delle rose che siano rosa o rosse, oltre a rametti di lavanda e spighe di grano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *