Gambe perfette: gli esercizi migliori per essere in forma

Con l’avvento dell’estate, scoprirsi diventa inevitabile così come la necessità di tenersi in forma. Avere delle gambe perfette è il sogno di molti che aspirano a mantenere una silhouette longilinea e sexy. Non si tratta di un’impresa impossibile, basterà mettere in pratica degli esercizi mirati che consentiranno di bruciare il grasso accumulato in queste zone e, associandoli ad un’alimentazione sana ed equilibrata, raggiungerai in poche settimane l’obiettivo. Il risultato saranno gambe dall’aspetto tonico e bello, pronte ad essere sfoggiate in spiaggia e sotto gonne corte e pantaloni stretti.

Gli esercizi per avere gambe perfette

Snellire gambe e cosce richiede un allenamento specifico che stimoli lo sviluppo di massa muscolare e di conseguenza, favorisca lo smaltimento del grasso in eccesso. Questi esercizi possono essere messi in pratica comodamente a casa, senza il bisogno di andare in palestra e richiedono solo una ventina di minuti al giorno, per essere eseguiti. In questo modo anche chi lavora potrà tenersi in forma, senza venire meno agli impegni quotidiani. Gli unici attrezzi necessari sono dei pesetti, per avere un impatto più intensivo e rendere più rapido il processo di dimagrimento. Vanno ripetuti almeno tre volte alla settimana e meglio se associati ad una leggera corsetta, prima e dopo l’allenamento. Nel primo caso servirà per riscaldare le gambe e prepararle allo sforzo fisico, evitando il rischio di prendere storte e andare incontro a strappi muscolari, nel secondo caso servirà a scioglierle, dopo gli esercizi, e a massimizzare il loro potere snellente.

i migliori Esercizi per avere Gambe Perfette

Gli esercizi migliori per le tue gambe: sollevamenti, saltelli, affondi

Esercizio Uno: divaricare leggermente le gambe, più o meno mantenendo la stessa larghezza delle spalle, e piegare le braccia, poggiando le mani sui fianchi. A questo punto compiere dei sollevamenti laterali verso l’alto, prima con la gamba destra e successivamente con la gamba sinistra, avendo cura di tornare alla posizione iniziale tra un cambio e l’altro. Fare circa dieci sollevamenti per gamba e per lato. Eseguire l’esercizio completo per due volte, facendo una pausa di almeno trenta secondi tra una serie e l’altra.

  • Questo esercizio è fantastico per tonificare e snellire l’interno coscia. Inoltre sollecita il movimento dei muscoli addominali, migliorando la forma del ventre.

Esercizio Due: unire le gambe e piegare la braccia in avanti, tenendo le mani chiuse e stringendo i pugni. Effettuare dei saltelli sul posto, per un totale di almeno quindici o venti secondi. In seguito orientare i salti lateralmente, prima verso destra e poi verso sinistra, sempre per lo stesso numero di secondi di prima. Anche in questo caso le serie da ripetere sono due e necessitano di una pausa di trenta secondi, tra un’esecuzione e l’altra.

  • I saltelli sono l’ideale, non solo per dimagrire le gambe, ma anche per aumentare la frequenza cardiaca e il metabolismo, accelerando il processo di smaltimento dei grassi corporei.

Esercizio Tre: prendere i pesetti e tenere le braccia dritte lungo i fianchi e le gambe in normale posizione eretta. A questo punto effettuare dei piegamenti con il ginocchio in avanti, uno per ogni gamba, come se si stesse compiendo una camminata a passo lungo. L’esecuzione corretta prevede che il ginocchio non superi la punta del piede. Dopo ogni piegamento, tornare alla posizione di partenza, prima di cambiare gamba. Proseguire per sessanta secondi.

  • Gli affondi servono per rassodare le gambe e i glutei. Grazie all’uso dei pesetti, il carico sulle gambe risulterà maggiore e dunque si assottiglieranno rapidamente.

Per scoprire altri esercizi per gambe perfette, visitare il sito www.EserciziPerDimagrire.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *