Il costo migliore per applicare faccette dentali

COSA SONO LE FACCETTE DENTALI

Le faccette dentali, conosciute anche come faccette estetiche, vengono utilizzate in odontoiatria al fine di mascherare le imperfezioni dei denti, senza alcun bisogno di utilizzare apparecchi o eventuali trattamenti, i quali potrebbero essere altamente costosi per il cliente.

Sono delle sottili lamine in ceramica, le quali vengono applicate direttamente sui denti per mascherare i loro difetti e renderli perfetti esteticamente.

QUANDO SONO APPLICATE

Le faccette dentali sono applicate in vari casi in cui vi siano delle imperfezioni dentali, gli usi più frequenti sono:

Diastemi, in cui sono applicate faccette di dimensioni leggermente maggiori rispetto al dente naturale, al fine di coprire gli spazi in eccesso;

Discromie, utilizzate qualora non si possano eliminare le macchie permanenti con trattamenti di sbiancamento o pulizia dentale;

Denti con anomalie di forma, qualora vi sia la necessità di modificare la forma del dente;

Denti con imperfezioni dello smalto, come ad esempio l’amelogenesi imperfetta;

Denti con forma imperfetta o usurati;

Otturazioni, qualora vi siano dei difetti con i colori, che non possono essere modificate con altri trattamenti;

Denti con anomalie di posizione, come ad esempio ruotati o disallineati, permettendo grazie all’utilizzo delle faccette un risultato immediato;

Denti abrasi o spezzati a causa di movimenti meccanici.

sorriso

COME VENGONO APPLICATE LE FACCETTE DENTALI

L’applicazione delle faccette dentali avviene in più sedute, in quanto vi dev’essere una preparazione dei denti affinché si possano applicare le protesi ed una creazione delle faccette al fine di poterle produrre perfettamente per il cliente. Nella prima fase avviene la limatura dei denti da parte dell’odontoiatra, grazie alla quale sarà possibile eliminare lo smalto dentale al fine di poter garantire il corretto posizionamento della faccetta e che la stessa possa rimanere in sede in maniera permanente. Dopo la limatura, il medico effettuerà al cliente il calco dentale, affinchè possa creare delle faccette dentali appositamente per la sua dentatura.

Nella seconda seduta il medico proverà le faccette dentali create, al fine di poter controllare dimensioni e colore. Una volta provate le protesi, esse possono essere applicate sul dente, mediante l’utilizzo di cementi e colle specifiche, le quali permettono uno stazionamento permanente sul dente.

DURATA DELLE FACCETTE DENTALI

La durata delle faccette dentali, dovrebbe essere permanente, ma spesso a causa di una mancanza di attenzione da parte del cliente, che non utilizza le istruzioni fornite dal medico, la durata diminuisce, costringendo il paziente a doverle sostituire. Ma anche in questi casi, la durata media delle faccette è di dieci anni.

COSTO DEL TRATTAMENTO

Il costo del trattamento è variabile in base a vari fattori, infatti bisogna valutare innanzitutto il medico che le applica, il quale se è conosciuto a livello nazionale o internazionale naturalmente applicherà un tariffario molto più alto rispetto ad un medico di paese. Inoltre è da valutare dove si trova lo studio dentistico, infatti se si trova in grandi città il costo sarà più alto. Il miglior prezzo è dato da coloro che applicano le tariffe nazionali, che vanno da 500 a 1000 euro ad elemento.

Conoscere il prezzo delle faccette dentali quindi è di fondamentale importanza per capire bene a chi rivolgersi e quale prezzo aspettarsi per questo tipo di trattamento estetico dentale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *