Insegne luminose: un mix di tecnologia e fantasia

La pubblicità è l’anima del progresso

Rappresenta una frase quanto mai abusata ma che racchiude in sé una verità assoluta. In un mercato sempre più spietato e concorrenziale, è quanto mai opportuno utilizzare ogni mezzo possibile per mettere in mostra il proprio marchio e i relativi prodotti o servizi che si intende offrire. Tutti i possessori di un’attività commerciale sanno bene quanto sia mai importante attirare l’attenzione del cliente e offrire una prima immagine molto positiva dell’attività.

Una buona soluzione, per ottenere tale scopo, è l’utilizzo di un’insegna luminosa che sia nello stesso tempo accattivante dal punto di vista estetico, pur rispettando l’impatto ambientale. Grazie alla duttilità offerta dalla tecnologia a luci led, l’utilizzo di materiali innovativi e l’impiego di moderne tecniche costruttive, oggi si possono creare vere e proprie opere d’arte con il solo limite imposto dalla fantasia.

Insegne pubblicitarie al neon

Lo sviluppo tecnologico ha fatto passi da gigante anche in questo settore. Oggi grazie alla rete si possono trovare realtà come www.elucinsegne.it in grado di soddisfare, dall’alto della pluriennale esperienza, qualsiasi necessità.

Utilizzando particolari tecniche di lavorazione come la soffiatura e piegatura dei tubi al neon, si garantisce al cliente la massima personalizzazione con effetti ottici semplicemente sorprendenti. L’utilizzo di cornici con materiali pregiati come acciaio inox, ottone e rame in unione ad effetti come la satinatura e brunitura, sono un ulteriore valore aggiunto.

I vantaggi della tecnologia led

Le luci led sono ormai la soluzione tra le preferite quando si parla di illuminazione pubblicitaria; hanno progressivamente soppiantato tutte le altre tecnologie grazie agli innumerevoli vantaggi che sanno offrire. Uno degli aspetti più importanti è il risparmio energetico dovuto a consumi molto ridotti. Lasciare accesa un’insegna di grandi dimensioni durante tutta la notte e per periodi molto lunghi (ad esempio in inverno), porta a costi in bolletta non certo indifferenti.

I led permettono di abbattere le spese di circa il 30-40%. A questo si deve aggiungere una durata quantificabile in media in circa 10 anni, prima di dover intervenire per una sostituzione. Infine, da non dimenticare la grande duttilità potendo ottenere qualsiasi tipo di forma e colorazione. Un insieme di caratteristiche che consentono di assicurare risultati esteticamente molto appaganti, limitando i costi di produzione e soprattutto di gestione.

A chi rivolgersi?

Avendo la necessità di dover cambiare o creare nuove insegne luminose a Firenze, ci sono ditte specializzate che sono pronte a risolvere qualsiasi situazione. Un tempo non rimaneva che cercare sulle pagine gialle o affidarsi a qualche azienda per passaparola o sentito dire.

Oggi internet amplia questo ventaglio di possibilità: basta fare una ricerca e si possono trovare decine di professionisti operanti nella propria zona a cui richiedere informazioni e un eventuale preventivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *