Consigli per scegliere i migliori semi per il prato

Le stagioni più calde sono quelle ideali per far sviluppare e crescere un bel giardino rigoglioso e dal color verde intenso, visto che la forza del sole e le condizioni climatiche risultano ottimali per compiere questa operazione, ovviamente accompagnando le varie fasi con un’adeguata irrigazione e con la dovuta attenzione alla crescita. Oltre a prendersi cura dello sviluppo e del benessere del manto erboso è necessario selezionare e piantare per tempo delle Semenze Per Prato di qualità, in modo che il risultato sia assolutamente in linea con il vostro ideale di giardino.

Per effettuare la scelta migliore e più consapevole possibile bisogna conoscere le caratteristiche del proprio terreno e quelle del tipo di seme che si può acquistare, le possibilità sono principalmente tre, anche se ognuna di questa poi contempla delle sotto categorie, ad ogni modo conoscere le caratteristiche principali aiuta decisamente nella scelta. Ecco dunque come destreggiarvi nella scelta dei vari tipi di Semi per il Prato disponibili in commercio, con le tre principali tipologie di semi fra cui scegliere:

– Agrostide, si tratta di una tipo di semi che non richiede frequenti rasature, con il manto erboso che risulta davvero fitto e non lesina una certa resistenza anche quando viene calpestato.

– Festuca, è una tipologia più particolare che meglio si adatta a terreni aridi, ma per la sua peculiarità di crescere in modo lento e costante risulta più idoneo per chi non ha molto tempo da dedicare al taglio.

– Loietto inglese, si tratta della tipologia di Semi Prato più diffusa, questo perchè cresce in modo piuttosto rapido, possiede un facile e naturale adattamento ad ogni terreno, ma soprattutto una resistenza notevole al calpestio.

Infine, per un giardino perfetto è possibile acquistare anche una miscela in grado di rendere l’erba quanto più resistente possibile rispetto al calpestio e alla secchezza, per un giardino bello a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *