Celle frigorifere per alimenti: l’industria del freddo

Vi siete mai chiesti come fanno i cibi surgelati ad arrivare sulle nostre tavole? Il settore industriale che identifica al meglio questo ramo alimentare è quello che si occupa della produzione delle celle frigorifere per alimenti.

La produzione

La progettazione e la realizzazione di queste meraviglie tecniche è affidata a delle aziende specializzate e l’eccellenza, come spesso accade , si trova in Italia.

Per conservare al meglio il cibo queste celle frigorifere alimenti  devono essere progettate a regola d’arte, in quanto ogni minimo dettaglio mancante o errato porterebbe ad una cattiva conservazione della materia prima.

L’industria del freddo è una delle più floride del settore alimentare e proprio per questo le aziende si affidano a un pool si ingegneri e progettisti di primo ordine. La perfetta conservazione di frutta,verdura carne o pesce fa sì che la qualità sia ai massimi livelli rispettando le più severe norme europee in materia alimentare.

La nostra concezione sul cibo surgelato è spesso sbagliata e non ci rendiamo conto che un cibo perfettamente conservato mantiene tutte le sue proprietà nutritive.

celle-frigorifere-alimentiQualche dato

Le più recenti ricerche confermano che circa un quarto del fatturato dell’industria alimentare (ben il 24%, pari a 28,8 miliardi di euro) è rappresentato da prodotti che presentano un alto contenuto di innovazione.

Le celle frigorifere per alimenti, queste speciali camere del freddo,  sono così importanti nella nostra economia che se non fossero dotate delle più rigide norme di sicurezza ci sarebbe un collasso del settore alimentare.

In una società così frenetica e consumistica le aziende del settore alimentare devono sempre stimolare i consumatori con prodotti innovativi e accattivanti. I surgelati sono un mix perfetto di praticità e genuinità.

Se consideriamo l’enorme richiesta di prodotti altamente qualitativi nel settore dei surgelati , le aziende che realizzano celle frigorifere per alimenti hanno un ruolo decisivo in questo settore , che nonostante la crisi , hanno dei numeri ancora molto importanti.

Veniamo spesso criticati per la mancanza di innovazione , al contrario queste aziende sono il fiore all’occhiello di un industria che assume ogni anno giovani ingegneri e che da lavoro a molte famiglie italiane.

Senza dubbio l’accortezza e la precisione con cui vengono prima progettate e poi realizzate le celle frigorifere richiede uno studio approfondito.

Generare il freddo sembra cosa di poco conto , in realtà lo studio che vi è dietro è di prima categoria.

Stiamo andando verso una crescente domanda di prodotti DOC o DOP, la gente si informa, vuole prodotti sempre freschi ,nuovi buoni e molto spesso a Km 0. La produzione di queste celle frigorifere garantisce ai produttori di arrivare anche al più piccolo comune italiano che di esportare all’estero e sopratutto di fornire un prodotto made in Italy sempre fresco e buono sulle tavole.

Dopo l’Expo

Da poco conclusosi l’Expo a Milano , la domanda di prodotti italiani è aumentata considerevolmente sopratutto all’ estero.
Se pensiamo a quanto potrebbe crescere la nostra economia solamente con l’esportazione dei cibi italiani siamo di fronte ad una svolta.

La priorità è garantire la qualità e per farlo le aziende che si occupano della realizzazione delle celle frigorifere alimentari ,sembrerà banale ma hanno un ruolo decisivo per garantire quella qualità per cui siamo famosi nel mondo.

Chi di voi viaggiando non si è sentito dire che la cucina italiana è la migliore? È un luogo comune dettato dalla realtà ed effettivamente se la nostra cucina è così apprezzata è grazie ad una accurata conservazione dei cibi che ogni giorno a migliaia vengono esportati all’estero.

Magari la prossima volta che vediamo nelle nostre strade viaggiare questi enormi TIR con celle frigorifere per alimenti , soffermiamoci a pensare a quanta strada debba fare la mozzarella per arrivare così fresca sulla nostra tavola.

Le aziende del freddo hanno un ruolo importante per la nostra crescita economica, la nostra priorità in questo particolare momento storico deve essere quella di iniziare a investire su un settore ancora in espansione , tecnologicamente avanzato e che porterà nel futuro prossimo il nostro paese ad avere quella stabilità economica che aveva in passato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *